Come operiamo

Slow Food aiuta le giovani generazioni a instaurare un rapporto corretto con il cibo; favorisce un turismo attento e rispettoso dell'ambiente.


 

Serate a tema

Sono eventi serata con produttori, proposte dalla piccola tavola e dai consigli sondaggio che i soci e amici rilasciano nelle serate.


 

Incontri con Relatori

Per apprezzare un prodotto di qualità non basta assaggiarlo; è indispensabile conoscerne il territorio, le fasi di produzione e le materie prime impiegate.


La Nostra associazione. Perchè iscriversi?

Fondata da Carlo Petrini nel 1986, Slow Food è diventata nel 1989 una associazione internazionale. Nata a Bra, oggi conta 100 000 iscritti, con sedi in Italia, Germania, Svizzera, Stati Uniti, Francia, Giappone, Regno Unito (in ordine di costituzione) e aderenti in 132 Paesi. Da un'idea di Slow Food è nata Terra Madre, il meeting mondiale tra le Comunità del Cibo, che giungerà nell'ottobre 2008 alla sua terza edizione.

Slow Food significa dare la giusta importanza al piacere legato al cibo, imparando a godere della diversità delle ricette e dei sapori, a riconoscere la varietà dei luoghi di produzione e degli artefici, a rispettare i ritmi delle stagioni e del convivio.
Slow Food afferma la necessità dell'educazione del gusto come migliore difesa contro la cattiva qualità e le frodi e come strada maestra contro l'omologazione dei nostri pasti; opera per la salvaguardia delle cucine locali, delle produzioni tradizionali, delle specie vegetali e animali a rischio di estinzione; sostiene un nuovo modello di agricoltura, meno intensivo e più pulito.

Slow Food, attraverso progetti (Presìdi), pubblicazioni (Slow Food Editore), eventi (Terra Madre) e manifestazioni (Salone del Gusto, Cheese, Slow Fish) difende la biodiversità e i diritti dei popoli alla sovranità alimentare.
La rete dei 100 000 associati di Slow Food è suddivisa in sedi locali - dette Condotte in Italia e Convivium nel mondo, coordinate da un Convivium leader - che si occupano di organizzare corsi, degustazioni, cene, viaggi, di promuovere a livello locale le campagne lanciate dall'associazione, di attivare progetti diffusi come gli orti scolastici e di partecipare ai grandi eventi organizzati da Slow Food a livello internazionale. Sono attivi più di 1000 Convivium Slow Food in 130 Paesi, comprese le 410 Condotte in Italia.

E Slow Food è anche: Un’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche.


Se ti associ:

entri a far parte di una grande e variegata comunità internazionale che annovera produttori e consumatori, chef, massaie, ambientalisti, studiosi e gourmet;
entri a far parte di una comunità più piccola, che si chiama Condotta e organizza cene, degustazioni, convegni ed eventi a pochi chilometri da casa tua;
impari a riconoscere i cibi buoni, puliti, giusti e a scegliere ciò che è meglio per te e per la tua famiglia;
sostieni l’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo e Colorno, la prima e unica al mondo interamente dedicata a queste tematiche;
ricevi ogni anno la rivista Slowfood, dedicata ai soci italiani;
contribuisci a salvare la biodiversità, con una quota della tua tessera che va direttamente alla Fondazione Slow Food per la Biodiversità;
ricevi gratuitamente un libro pescando dall’ottantina di titoli di Slow Food Editore;
aiuti i Presìdi Slow Food in tutto il mondo, salvando razze animali, varietà vegetali, prodotti tradizionali;
dai un sostegno alla nuova agricoltura, rispettosa dell’ambiente, dell’uomo, del gusto e alle Comunità del cibo di Terra Madre;
puoi diventare esperto in vino, formaggi, spezie o in cosa vuoi tu, partecipando ai nostri Master of Food (23 materie a disposizione)
partecipi a prezzi scontati ai grandi eventi internazionali di Slow Food come il Salone del Gusto, Cheese e Slow Fish;


28 Aprile 2013

"Bell'Italia 2013"
Vi aspettiamo numerosi DOMENICA 28 APRILE a partire dalle 10.00 in Piazza Garibaldi a Bassano del Grappa.

3 Maggio 2013

"Cena con i Presidi"
La condotta Slow Food Bassano del Grappa presenta il nuovo ristorante Le Nove, organizzare una cena a tema con il presidio dell’oca in onto e due produttori di vino

26 Maggio 2013

"SLOW FOOD DAY"
La Giornata dedicata alle famiglie ed alla scuola.
Saremo ospiti nella bellissima oasi di serenità “Conca D’Oro” e intrattenuti dai laboretori dei ragazzi dell’Istituto Agrario A. Parolini.

2 Giugno 2013

"Festa delle ciliegie"
Saremo ospiti nella bellissima Città degli Scacchi con le focacce artigianali alle ciliegie I.G.P. ed aperitivo consapevole.




Collegamento al Sito Nazionale

Slow Food Veneto

Collegamento al Sito Regionale